essiccatori - trattamento ad aria compressa

logo omi italy

La gamma di essiccatori è stata studiata al fine di massimizzare rendimento ed affidabilità.
Tutti i modelli sono dotati di uno scambiatore di calore ad alta efficienza che integra al suo interno uno speciale separatore di condensa. Questi scambiatori, progettati interamente nei nostri laboratori, garantiscono elevate prestazioni con minime perdite di pressione.
Grazie ad una soluzione brevettata, un controllore elettronico programmabile varia la velocità del ventilatore, al fine di assicurare un punto di rugiada costante in ogni condizione di funzionamento.
Ogni unità è dotata di una vasta gamma di parametri ed allarmi quali ad esempio: alta temperatura, bassa temperatura (antighiaccio), guasto alla sonda di temperatura etc.

ESSICCATORI A REFRIGERAZIONE
Risparmio energetico ESD

ESD 54 - 480

esd54
esd480

Nuova serie di essiccatori Energy Saving che, grazie all’innovativo e brevettato scambiatore di calore a tre circuiti (refrigerante, glicole e aria compressa), permette un risparmio energetico efficace dallo 0 al 100% del carico consentendo un abbattimento dei costi di esercizio garantito fino ad un massimo dell'90%. Particolarmente indicato per tutte le applicazioni che richiedono un utilizzo discontinuo o a carico parziale dell’aria compressa.
L’essiccatore è dotato di una funzione aggiuntiva del display che permette di visualizzare e verificare il risparmio istantaneo e quello storico.
La nuova scheda elettronica inoltre comprende una seconda sonda dedicata al controllo del glicole per garantire la massima efficienza evitando la formazione di ghiaccio.
Il controllo del ventilatore a velocità variabile permette il raggiungimento della massima prestazione a tutte le condizioni ambientali e di carico.

ESD 660 - 6000

esd660
esd6000

Nuova serie di essiccatori Energy Saving che, grazie all’innovativo e brevettato scambiatore di calore a tre circuiti (refrigerante, glicole e aria compressa), permette un risparmio energetico efficace dallo 0 al 100% del carico consentendo un abbattimento dei costi di esercizio garantito fino ad un massimo dell'90%. Particolarmente indicato per tutte le applicazioni che richiedono un utilizzo discontinuo o a carico parziale dell’aria compressa.
L’essiccatore è dotato di una funzione aggiuntiva del display che permette di visualizzare e verificare il risparmio istantaneo e quello storico.
La nuova scheda elettronica inoltre comprende una seconda sonda dedicata al controllo del glicole per garantire la massima efficienza evitando la formazione di ghiaccio.
Nel modello ESD 660 il controllo del ventilatore a velocità variabile permette il raggiungimento della massima prestazione a tutte le condizioni ambientali e di carico.

ESSICCATORI A REFRIGERAZIONE
Serie ED Premium

ED 18 - 480

ed18-24
ed54-260

La gamma di essiccatori a refrigerazione Easy Dry Line è stata studiata al fine di massimizzare rendimento ed affidabilità.
Tutti i modelli sono dotati di uno scambiatore di calore ad alta efficienza che integra al suo interno uno speciale separatore di condensa. Questi scambiatori, progettati interamente nei nostri laboratori, garantiscono elevate prestazioni con minime perdite di pressione.
Grazie ad una soluzione brevettata, un controllore elettronico programmabile varia la velocità del ventilatore, al fine di assicurare un punto di rugiada costante in ogni condizione di funzionamento.
Ogni unità è dotata di una vasta gamma di parametri ed allarmi quali ad esempio: alta temperatura, bassa temperatura (antighiaccio), guasto alla sonda di temperatura etc.
Gli essiccatori ED vengono forniti completi di scaricatore elettronico di condensa temporizzato programmabile facilmente adattabile a tutte le condizioni di lavoro.

ED 660 - 6800

ed660-1000
ed1300-6800

Questa serie di essiccatori rappresenta la soluzione ideale per chi ha l’esigenza di rimuovere l’umidità dall’aria compressa all’interno degli impianti industriali di portata elevata.
Caratterizzati da un’estetica completamente rivisitata, tutti i modelli sono stati progettati al fine di rendere le operazioni di ispezione e manutenzione più semplici anche nelle condizioni più difficili.
Ogni unità è dotata di una logica di controllo elettronico dedicata al by-pass di gas caldo e completa di tutti i dispositivi necessari a garantirne un perfetto funzionamento anche nelle condizioni di lavoro più critiche.

ED 8800 - 24000

ED8800-24000

Nuova famiglia di air dryer completamente riprogettata al fine di ottenere la migliore combinazione possibile tra elevata efficienza, basse perdite di carico ed ingombro ridotto, con conseguente riduzione dei costi di gestione e dei tempi di installazione. In particolare è stato semplificato il funzionamento, razionalizzato il numero di circuiti e di controllori elettronici per aumentare la semplicità di utilizzo e la facilità di accesso per la manutenzione.

ESSICCATORI A REFRIGERAZIONE
ed raffreddamento ad acqua

ED 660 - 6800 W

ed660-1000w
ed1300-6800w

I modelli ED 660-6800 possono essere forniti su richiesta con il condensatore raffreddato ad acqua. Il condensatore ad acqua a fascio tubiero garantisce perdite di carico sul lato acqua estremamente basse e richiede manutenzione minima. Indispensabile per ambienti che non consentono una corretta aerazione del locale.

ED 8800 - 24000 W

ED8800-24000W

I modelli ED 8800-24000 possono essere forniti su richiesta con il condensatore raffreddato ad acqua. Il condensatore ad acqua a fascio tubiero garantisce perdite di carico sul lato acqua estremamente basse e richiede manutenzione minima. Indispensabile per ambienti che non consentono una corretta aerazione del locale.

essiccatori dolomite

DD 36 - 340

DD36-340

Nuova gamma di essiccatori dalla rinnovata linea e dalle soluzioni tecnologiche innovative volte all’ottimizzazione delle prestazioni per una gestione semplificata ed efficiente. L’elettronica e l’interfaccia è stata semplificata mantenendo comunque le funzioni principali di funzionamento e regolazione, tra le quali l’esclusiva funzione “fan control”. Semplicità, affidabilità e un eccezionale rapporto qualità prezzo sono i punti di forza di questa nuova famiglia di macchine

ED Alta pressione

ED 54 - 660 HP40

ED270-660HP40

Linea speciale di essiccatori per alta pressione, per pressioni massime di esercizio fino a 40 bar: le dimensioni e le prestazioni sono equivalenti a quelle della serie standard. Tutti i componenti e i dispositivi di sicurezza sono opportunamente dimensionati per garantire la massima sicurezza e affidabilità.

HTD Alte temperature

HTD 35 - 170

HTD35-170

Essiccatore per alte temperature di ingresso aria (fino a 82°C). Questo speciale essiccatore racchiude al suo interno un refrigeratore finale e un filtro/separatore ceramico. In questo modo abbiamo un notevole risparmio di spazio e minore perdita di carico complessiva, senza contare il minore tempo richiesto per il montaggio.
E’ presente un unico scaricatore di condensa per l’intero package.

Essiccatori ad adsorbimento
Serie HL

HL 0003 - 0030

HL 0003 - HL 0030

Alcune applicazioni industriali, come ad esempio impianti chimici, farmaceutici, laboratori, richiedono aria compressa di qualità molto elevata. I nostri essiccatori ad adsorbimento forniscono aria con punto di rugiada pari a -40°C, indispensabile per queste e altre applicazioni.
L’umidità presente nell’aria compressa viene prima trattenuta dalla sostanza adsorbente che costituisce la carica dei serbatoi e successivamente eliminata nella fase di rigenerazione; mentre l’aria compressa, essiccata e filtrata, viene inviata alla rete di distribuzione. La rigenerazione avviene prelevando una piccola parte di aria essiccata e facendola passare in controcorrente nel serbatoio da rigenerare.
La vita e l’efficacia dell’essiccatore dipende dalla rimozione dei contaminati in ingresso. E’ fortemente consigliato quindi l’impiego di pre-filtro a coalescenza tipo HF in ingresso. Si raccomanda inoltre il montaggio di un post-filtro tipo PF in uscita per rimuovere la polvere che potrebbe essersi formata all’interno dei serbatoi.

HL 0200 - 2000

HL0200-2000

Alcune applicazioni industriali, come ad esempio impianti chimici, farmaceutici, laboratori, richiedono aria compressa di qualità molto elevata. I nostri essiccatori ad adsorbimento forniscono aria con punto di rugiada pari a -40°C, indispensabile per queste e altre applicazioni.
L’umidità presente nell’aria compressa viene prima trattenuta dalla sostanza adsorbente che costituisce la carica dei serbatoi e successivamente eliminata nella fase di rigenerazione; mentre l’aria compressa, essiccata e filtrata, viene inviata alla rete di distribuzione. La rigenerazione avviene prelevando una piccola parte di aria essiccata e facendola passare in controcorrente nel serbatoio da rigenerare.
La vita e l’efficacia dell’essiccatore dipende dalla rimozione dei contaminati in ingresso. E’ fortemente consigliato quindi l’impiego di pre-filtro a coalescenza tipo HF in ingresso. Si raccomanda inoltre il montaggio di un post-filtro tipo PF in uscita per rimuovere la polvere che potrebbe essersi formata all’interno dei serbatoi.

Serie Karst

KDD 40 - 160

KDD40-160

Nuova famiglia di essiccatori ad adsorbimento contraddistinta da ingombro e peso estremamente ridotti, facilità di montaggio grazie al rinnovato design in alluminio che garantisce in aggiunta ottima resistenza alla corrosione. Il sistema di controllo è stato semplificato comunque garantendo la programmabilità dei tempi di lavoro.

Serie HU

HU 0030 - 2000

HU0030-2000

Questa speciale linea di essiccatori ad adsorbimento per applicazioni particolari garantisce un punto di rugiada di -70°C.
Il funzionamento è identico a quello dei modelli ad adsorbimento standard.
La vita e l’efficacia dell’essiccatore dipende dalla rimozione dei contaminati in ingresso. E’ fortemente consigliato quindi l’impiego di un pre-filtro a coalescenza tipo HF in ingresso. Si raccomanda inoltre il montaggio di un post-filtro tipo PF in uscita per rimuovere la polvere che potrebbe essersi formata all’interno dei serbatoi.

Serie HL Pro

HL 160 - 3300 Pro

HL160-3300PRO

Essiccatori ad adsorbimento serie professionale, dal ridotto ingombro verticale e con una vasta scelta di opzioni disponibili per le più disparate esigenze, tra cui la funzione Energy saving (EMS), il by-pass integrato, i silenziatori potenziati, i kit per le basse temperature, i serbatoi isolati, la verniciatura per ambiente marino, i kit filtri o doppi filtri con by-pass, il controllo pneumatico, gli allarmi di pressione, controllo ed allarmi in remoto.

Serie HB

HB 500 - 14900

HB500-14900

Questo tipo di essiccatore non utilizza aria compressa già essiccata per rimuovere umidità dal serbatoio off-line. Piuttosto, utilizza una turbo soffiante ad alta efficienza per indirizzare aria ambiente attraverso una resistenza e poi verso il serbatoio off-line. Là il flusso di aria riscaldata rigenera il materiale adsorbente.
La tecnologia della rigenerazione a caldo richiede un maggiore investimento iniziale di capitale, ma attraverso il risparmio di aria compressa per la rigenerazione, offre costi operativi significativamente più bassi rispetto alle altre tecnologie di essiccazione ad adsorbimento.

Recupero di calore HOC

HOC 420 - 3680

HOC420-3680

Gli essiccatori Heat Of Compression (a recupero di calore della compressione) rappresentano la tecnologia di essiccazione dell’aria compressa più efficiente oggi disponibile. Recuperano il calore prodotto dal processo di compressione che, invece di venire dissipato nell’ambiente, viene utilizzato nel processo di essiccazione per fornire aria secca praticamente senza consumare energia o aria compressa. Infatti l’unico costo operativo è per l’alimentazione necessaria al sistema di controllo. La serie HOC-A è più sofisticata, perché include cicli di riscaldamento e di rigenerazione aggiuntivi che garantiscono un punto di rugiada costante anche con portate e temperature variabili dell’aria compressa, mantenendo comunque sempre costi di gestione nettamente inferiori a qualsiasi altro tipo di tecnologia di essiccazione.

REFRIGERATORI FINALI

REFRIGERATORI FINALI ELETTRICI

RA 10 - 750

RA10-750

La batteria alettata generosamente dimensionata ed i potenti ventilatori elettrici permettono di abbattere la temperatura dell’aria compressa da 120°C fino ad una temperatura di uscita superiore a quella ambiente di soli 9°C. Le perdite di carico sono ridotte al minimo e la condensa formatasi viene scaricata all’esterno mediante il separatore di condensa montato all’uscita della batteria.

Refrigeratori finali pneumatici

RA-P 10 - 750

RA-P10-750

Rispetto alla versione elettrica viene utilizzato un ventilatore pneumatico alimentato da una parte della stessa aria compressa in uscita. Il refrigeratore finale è fornito completo di silenziatore e filtro lubrificante per garantire la maggiore silenziosità e affidabilità possibile del ventilatore pneumatico.

Refrigeratori finali ad acqua

A/AV 30 - A/AV 2100

A-AV30-2100

I refrigeratori finali ad acqua sono composti da due parti: lo scambiatore aria-acqua a fascio tubiero ad alta efficienza e basse perdite di carico per raffreddare l’aria ed il separatore di condensa a ciclone per separare ed eliminare l’acqua condensata. Adatti alle più diverse esigenze ed applicazioni, offrono su richiesta la possibilità di montaggio verticale (serie AV).

FILTRI

Filtri serie Alps

AF 30 - AF 2700

AF30-AF2700

Nuova linea di filtri in alluminio pressofuso caratterizzata da soluzioni innovative attualmente sottoposte a esame di brevetto. In particolare: - Nuovo design che garantisce perdite di carico molto basse; - Sistema di bloccaggio dell’ elemento filtrante che permette una agevole e rapida sostituzione che non richiede più spazio di manovra sotto il filtro né contatto diretto con la cartuccia stessa; - Adattatore tra elemento e testa del filtro personalizzabile configurabile a richiesta.

Filtri in acciaio

F 0460 - F 3500

F0460-F3500

QF - Prefiltro in grado di trattenere particelle solide di diametro fino a 5 micron, inclusi emulsioni e particelle oleose. L’elevata resistenza meccanica, lo rendono utilizzabile sia come mezzo di protezione iniziale di un impianto d’aria compressa sia per trattenere impurità di processo ad esempio come post-filtro per essiccatori ad adsorbimento.

PF - HF - Filtri ad intercettazione in grado di trattenere particelle solide ed oleose fino a 1 micron - 0,1 mg/m³ (PF) e 0,01 micron - 0,01 mg/m³ (HF). Sfruttando i principi dell’impatto inerziale, dell’intercettazione e della coalescenza, obbligano le particelle submicroniche di liquido che lo attraversano, a collidere formando micro gocce più grandi che, per gravità, precipitano nel fondo del filtro.

CF - Alcune applicazioni industriali, richiedono che l’aria trattata sia priva, oltre che delle micro goccioline di olio, anche di odori e vapori. Per tale scopo, il filtro della serie CF, il cui elemento filtrante è costituito da un profondo letto di carboni attivi, esternamente rivestito da fibre di tenuta, sfruttando il principio dell’adsorbimento, attrae gli odori ed i vapori rimasti a valle del processo disoleatore, trattenendoli. Un rivestimento interno ed esterno in acciaio inox, costituisce la base portante dell’elemento. Il filtro della serie CF deve essere sempre preceduto da uno della serie PF o HF.

Filtri in alluminio

F 0005 - F 0440

F0005-F0440

DF - Filtro antipolvere di protezione per la rimozione di particelle solide, liquide ed emulsioni di diametro fino a 10 micron. Una lunga durata di esercizio unita ad un’ottima resistenza al calore ed all’abrasione, lo rendono la perfetta scelta per la protezione del vostro impianto d’aria compressa comprendente tubazioni, macchinari ed accessori. Il materiale ceramico è consigliato per tutte le applicazioni più gravose.

QF - Prefiltro in grado di trattenere particelle solide di diametro fino a 5 micron, inclusi emulsioni e particelle oleose. L’elevata resistenza meccanica, lo rendono utilizzabile sia come mezzo di protezione iniziale di un impianto d’aria compressa sia per trattenere impurità di processo ad esempio come post-filtro per essiccatori ad adsorbimento.

PF - HF - Filtri ad intercettazione in grado di trattenere particelle solide ed oleose fino a 1 micron - 0,1 mg/m³ (PF) e 0,01 micron - 0,01 mg/m³ (HF). Sfruttando i principi dell’impatto inerziale, dell’intercettazione e della coalescenza, obbligano le particelle submicroniche di liquido che lo attraversano, a collidere formando micro gocce più grandi che, per gravità, precipitano nel fondo del filtro.

CF - Alcune applicazioni industriali, richiedono che l’aria trattata sia priva, oltre che delle micro goccioline di olio, anche di odori e vapori. Per tale scopo, il filtro della serie CF, il cui elemento filtrante è costituito da un profondo letto di carboni attivi, esternamente rivestito da fibre di tenuta, sfruttando il principio dell’adsorbimento, attrae gli odori ed i vapori rimasti a valle del processo disoleatore, trattenendoli. Un rivestimento interno ed esterno in acciaio inox, costituisce la base portante dell’elemento. Il filtro della serie CF deve essere sempre preceduto da uno della serie PF o HF.

Filtri speciali alta pressione

F 0004 - F 0450

F0004-F0450

Per applicazioni ad alta pressione, fino ad un massimo di 40 bar. L’elevata resistenza meccanica lo rende utilizzabile sia come mezzo di protezione iniziale di un impianto d’aria compressa sia per trattenere impurità di processo ad esempio come post-filtro per essiccatori ad adsorbimento. Disponibile con i seguenti gradi di filtrazione:

PF - HF (F0004 - F0016) - Filtri ad intercettazione in grado di trattenere particelle solide ed oleose fino a 1 micron - 0,1 mg/m³ (PF) e 0,01 micron - 0,01 mg/m³ (HF).

PF - HF (F0025 - F0450) - Filtri ad intercettazione in grado di trattenere particelle solide ed oleose fino a 1 micron - 0,6 mg/m³ (PF) e 0,01 micron - 0,01 mg/m³ (HF).

CF - Alcune applicazioni industriali, richiedono che l’aria trattata sia priva, oltre che delle micro goccioline di olio, anche di odori e vapori.

QF (F0004 - F0016) - Prefiltro in grado di trattenere particelle solide di diametro fino a 5 micron, inclusi emulsioni e particelle oleose.

QF (F0025 - F0450) - Prefiltro in grado di trattenere particelle solide di diametro fino a 1 micron, inclusi emulsioni e particelle oleose.

DF - Filtro antipolvere di protezione per la rimozione di particelle solide, liquide ed emulsioni di diametro fino a 10 micron. Disponibile solo su modelli di bassa portata da F0004 a F0016.

Filtri speciali alte temperature

F 0025 - F5170

F0025-F5170

Per applicazioni ad alte temperature, fino ad un massimo di 150 °C (200 °C utilizzo non continuo). L’elevata resistenza meccanica lo rende utilizzabile sia come mezzo di protezione iniziale di un impianto d’aria compressa sia per trattenere impurità di processo ad esempio come post-filtro per essiccatori ad adsorbimento con rigenerazione a caldo.

Disponibile con i seguenti gradi di filtrazione:

PF - HF - Filtri ad intercettazione in grado di trattenere particelle solide ed oleose fino a 1 micron - 0,6 mg/m³ (PF) e 0,01 micron - 0,01 mg/m³ (HF).

QF - Prefiltro in grado di trattenere particelle solide di diametro fino a 1 micron, inclusi emulsioni e particelle oleose.

OPZIONI DISPONIBILI

Scaricatore a galleggiante SC12.

Manometro differenziale.

Flange aggiuntive (solo su modelli in acciaio da F 0470 a F 5170).

Separatori di condensa

Serie SA - SRA

SA
SA40BAR
SRA

Con una nuova tecnologia di pressofusione sono stati ottenuti una molteplicità di vantaggi fra i quali ricordiamo l’elevata resistenza meccanica, la riduzione del peso, l’eliminazione di tutti i problemi di porosità ed un’ampia disponibilità di personalizzazione.
I separatori della serie SA sono stati sviluppati con superfici arrotondate ed ottimizzate all’ottenimento di un flusso omogeneo attraverso l’intera superficie di passaggio del separatore in modo da ridurre la perdita di carico.
Per le portate più elevate, da 40.000 l/min fino a 200.000 l/min, sono disponibili i separatori in acciaio SRA nelle misure a partire da DN100 fino a DN200 (su richiesta in esecuzione ANSI).
Nella serie speciale SA 40 bar gli spessori sono sovradimensionati in modo garantire la tenuta per l’alta pressione.

Accessori per filtri

Manometro differenziale

SCARICATORI

Scaricatore Zero

Separatori acqua-olio

ECOTRON 25 - ECOTRON 600

ECOTRON 25 - ECOTRON 600

Un sistema brevettato di filtrazione a 2 stadi assorbe il residuo ammontare di contaminati senza il bisogno di complicate formule di dimensionamento. Tale sistema, mediante un indicatore elettronico, avvisa l’utente quando l’elemento filtrante necessita di essere sostituito senza il bisogno di periodici test empirici delle acque di scarico.
Funziona perfettamente anche collegato a qualsiasi tipo di scaricatore: manuale, elettronico, temporizzato, di livello o capacitivo.
L’olio viene trattenuto all’interno del separatore ed in uscita si ha solo l’acqua depurata.
Non c’è la necessità di smaltire l’olio separato, ma solo gli elementi filtranti.
La sostituzione dell’elemento filtrante esausto è molto semplice ed agevole.

Bypass

Bypass

bypass

Il modello BP05 è composto da un pratico blocchetto distributore a 4 vie, attacchi filettati e da un pistone a comando manuale.
Pressione massima: 16 bar.

Share by: